Proloco Covo

Chiesa Parrocchiale S.S. Giacomo e Filippo Apostoli

La costruzione dell’attuale Chiesa Parrocchiale iniziò per volontà dell’allora Parroco Don OmobonoCappelletti l’8 gennaio 1785. Progettista dell’opera fu l’architetto Faustino Rodi e costruttori i capomastri Luigi e Michele Bianchi e Francesco Brillo che usarono anche molti mattoni provenienti dalla demolizione dei vecchi oratori e dell’ultimo torrione residuato dell’antico castello e meglio conosciuto come il “vedovo”. […]

Oratorio della B. V. Addolorata

Eretta tra il 1801 ed il 1817 sotto l’invocazione dei Martiri Stefano, Gherardo, Cassiano, Sebastiano e la B.V. Addolorata, sul luogo dove sorgeva l’antica parrocchiale di S. Stefano e l’attigua chiesa di S. Cassiano, in memoria delle stesse. Tale costruzione, di forma ottagonale, danneggiata dalle intemperie e da un fulmine fu demolita nel 1944. Fu […]

Oratorio dei Disciplini o Disciplina

La chiesa, antichissima, in origine conosciuta come Oratorio dei Disciplini cui si aggiunse poi la Confraternita del Rosario fu utilizzata dal 1785 al 1789 quale parrocchiale provvisoria ed è intitolata a Maria Assunta. Fu ristrutturata nel 1948 quando, su incarico di don Luciano Canapa, venne realizzata la grotta della Madonna, ancor oggi molto ammirata per […]

LE ANIME GIUSTIZIATE

Nel 1798 accadde a Covo un fatto doloroso. Tre ladri, di nome Raselli, Taglia e Moneta rispettivamente di Romano di Lombardia, Mornico al Serio e Cividate al Piano, assalirono una ragazza, figlia di Stefano Capranelli, la quale era appena uscita dalla stalla dove l’intera sua famiglia si trovava per godere un po di caldo, come […]

MAESTRO GIULIO DE MICHELI

Nato a La spezia il 26 settembre 1889, Giulio De Micheli è stato un compositore, violinista e direttore d’orchestra. Rivelò la sua inclinazione musicale a soli cinque anni e all’età di quindici anni conseguì il diploma,completando poi gli studi presso il Conservatorio Arrigo Boito di Parma, perfezionandosi anche in violino: come solista, si rivelò un […]

MOLINO FUORI PORTA MATTINA

Di origini antichissime, è situato ad est del paese, fuori la vecchia Porta Mattina ed aveva funzione di molino da macina. E’ alimentato dalla Roggia Sarioletta o “Ròsa” o Guadomaria che pesca le sue acque dal Fosso Bergamasco. Questo molino risale quanto meno al 16 agosto 1411, in quanto tale data figura in una pietra […]

Pedalando tra circo, storia e sapori del territorio

Scopri il patrimonio di Covo con un’esperienza coinvolgente in bicicletta tra cascine storiche e campi, durante il “Culturalmente Covo Festival”. Torna il 19 maggio per la sua nona edizione con l’evento “Circo a Pedali: spettacoli e sapori tra le cascine”. Un percorso di circa 10 chilometri porterà i partecipanti attraverso degustazioni di prodotti locali del […]

Ambiente test

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Integer gravida nisi vel sem iaculis, ut accumsan risus lacinia. Praesent gravida sollicitudin risus, eget pretium nulla sollicitudin vel. Orci varius natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Duis imperdiet eleifend augue, at vehicula ipsum condimentum eget. Pellentesque sed urna quis nisi maximus sollicitudin […]

TORRE SOPRA LA PORTA MERIDIONALE DEL CASTELLO

È l’unica sopravissuta, insieme ad un altro piccolo edificio (detto il “vedovo”), del castello dotato di nove torri e due fossati, edificato tra il 1261 ed il 1264 dal ghibellino Buoso da Dovara, signorotto cremonese, che qui si stabilì a governare. Signore di Covo sin dal 1250, Buoso fece parte dapprima di un triumvirato con […]

La mezzanotte dell’anno

, Podcast Vera Bugatti, nata a Brescia (Italia) nel 1979, si è laureata in Conservazione dei Beni Culturali a Parma ed è stata assegnista di ricerca a Mantova con una tesi dedicata ai trattati eterodossi del Cinquecento. Ha pubblicato saggi di ricerca storica e iconologica e ha collaborato con redazioni. Attiva dal 2008 ed esperta […]